Unione San'Ar

I San’Ar provengono dall’isola continente di Deuren. La loro società è divisa in caste che col passare dei secoli si sono differenziate anche fisicamente, quindi i guerrieri sono gli individui più atletici mentre i lavoratori sono i più resistenti.
La loro struttura sociale può apparire aliena per chi osserva da fuori. Le varie caste infatti cooperano per il progresso lungo il percorso che i San’Ar chiamano la Via. Non esistono caste superiori ad altre, anche il più umile contadino viene rispettato e onorato perchè fa la sua parte nella società, e la casta dei governatori vede il suo ruolo come un dovere, non un privilegio. La Via decide ogni aspetto della vita dei San’Ar. Nella loro società esiste solo la collettività, il bisogno del singolo è sempre subordinato a quello del gruppo. I peggiori crimini per loro sono la corruzione e l’egoismo. non esiste la proprietà privata ma tutto apparitene alla società e i beni vengono distribuiti dalla casta regnante secondo le esigenze.

dal punto di vista tecnologico i San’Ar sono più arretrati delle Nazioni. non sono un popolo dinamico e l’assenza di tensioni interne inibisce la loro sete di conoscenza e la ricerca nei campi del sapere.

E’ da notare che anche membri della altre razze possono far parte della loro società se accettano i dettami della Via
in particolar modo gli ingegneri umani sono stimati per la loro intraprendenza che controbilancia la generale inerzia dei San’Ar

Unione San'Ar

Cronache di Antan pirri