Okeshi

Il Regno di Okeshi è una nazione del continente di Tilos.
Bandiere3
  • La bandiera di Okeshi è interamente di un vivo colore rosso con al centro stagliata la sagoma bianca di un dragone serpentiforme con quattro ali.
Forma di Governo
  • Okeshi è formalmente un regno, anche se l’isola è divisa in dodici province ognuna controllata da un Clan. I singoli Clan sono governati dai capi clan noti anche come “Padri”. Ogni Clan può contare tra le sue componenti più di una famiglia, ma solo quella che da il nome al Clan è la famiglia che governa. Ogni Padre può inoltre adottare quanti figli ritenga opportuno, oltre a quelli che sono suoi figli di sangue. L’adozione e la nascita sono gli unici modi per entrare a fare parte di un Clan.
    A tenere uniti i Clan sotto un unico vessillo vi è il Grande Padre o Re dei Padri. Dalla fondazione del Regno di Okeshi la famiglia Hojo-Teika ha svolto il ruolo di Famiglia reale, infatti il Re di Okeshi non ha potere politico, ma solamente di rappresentare l’unità dei Clan ed essere appunto il Padre della Nazione.
    Il potere e le decisioni politiche del Regno quindi sono demandate al Consiglio dei Clan, formato da tutti i Padri più dodici membri per ogni Clan, scelti appunto dal capo clan. Questo Consiglio è presieduto dal Re, ma egli non ha diritto di voto, ma solo di parola. Ogni decisione viene presa a maggioranza assoluta, tranne la decretazione dello stato di Guerra che necessita di una maggioranza qualificata.
    La decretazione dello Stato di Guerra prevede che il Consiglio dei Clan venga sciolto e che tutti i poteri passino al Re. Egli infatti può disporre di tutti gli eserciti dei Clan e ogni decisione del Re diviene immediatamente effettiva senza che sia necessaria una riunione del Consiglio. Nella decretazione è sempre specificato il mandato che viene dato al Re (l’obiettivo da raggiungere, che può essere in caso di guerra la difesa o la conquista di un territorio), al raggiungimento di tale obiettivo il decreto cessa di essere e il Re è tenuto a riconvocare il Consiglio dei Clan per rimettere quelli che sono i suoi poteri speciali.
Origini
Situazione attuale
  • Al momento attuale sul trono di Okeshi siede l’anziano Re Konoe Hojo-Teika (429-ancora vivente), egli è molto amato dal popolo dell’isola e non solo, anche i Clan e tutti i capi clan stimano e apprezzano l’anziano Re perchè è riuscito a mantenere invaiati i confini del regno durante la grande guerra, ma soprattutto perchè subito dopo la firma dell’armistizio ha immediatamente convocato il Consiglio dei Clan per far cessare lo Stato di Guerra e poter decidere con tutti i nobili quelle che erano le condizioni da andare a trattare durante la grande conferenza di pace.
    Il Re ha cinque figli: due maschi (il primo e il terzogenito) e tre figlie femmine. I tre più grandi sono sposati e l’erede al trono ha già a sua volta due figli, mentre le due figlie più piccole sono ancora nubili, e il Re, insieme ai Clan cerca di combinare un buon matrimonio con alcune delle altre Nazioni, per aumentare i contatti con il Continente.
Personaggi degni di nota
Luoghi degni di nota

Okeshi

Cronache di Antan Mitch84